Rucsòc: termine molto comune e diffuso per zaino (dall'antico tedesco zainà), in origine utilizzato soprattutto in ambito militare e montanaro (tra pastori e cacciatori) ma oggi utilizzato in molti settori, dagli zaini per la scuola e lo sport a quelli sempre più eleganti e sofisticati da signora...
La parola proviene indubbiamente dalla voce dialettale tirolese Rucksock, in Hochdeutsch Rucksack, letteralmente sacco da (portare in) spalla...
Ciapar su el rucsòc significa andarsene, forse per sempre...