Zata: termine diffuso con cui si definisce una persona stravagante, controcorrente, stramba... Anche un bastian contrario è detto "revers"... Deriva dal latino reversus, participio passato di revertere, volgersi indietro, rovesciare.In tedesco si potrebbe dire Eigenbrötler, uno che si prepara da se il proprio pane...Un modo di dire abbastanza frequente è "l'è revers come en calzot".(La figura rappresenta un piccolo "revers" e si trova in un parco di Oslo)