Lissiara: anche lisciara, locale presente soprattutto nei grandi caseggiati (e, per esempio, anche nelle splendide ville venete) destinato, prima dell'invenzione e diffusione della lavatrice, a lavanderia... Qui la biancheria era lavata settimanalmente (e certi panni solo al cambio di stagione) con la cenere vegetale o lisciva da bucato, composta di cenere e acqua bollente.Il termine deriva dal latino lix, acqua mista a cenere; e lixa (da cui liquido, e lessare, cuocere nell'acqua) era anche l'antico nome dell'acqua.

Dizionario