Sdrèmbel:vocabolo utilizzato per bastone, legno o ramo storto, spesso impugnato con intenzioni bellicose o di difesa...
Stranamente non si trova una voce corrispondente o simile nella lingua italiana o in altre lingue affini.
Potrebbe quindi trattarsi di una trasformazione popolare del termine tedesco-austriaco Drempel, utilizzato sia in ambito marinaresco che edilizio, dove designa una sporgenza dell'edificio denominata anche Kniestock: e proprio da questo Stock, che vuol dire anche bastone, dovrebbe trarre origine lo sdrembel nostrano...
Seconda ipotesi è quella che individua nello sdrembel l'asta usata dai portatori d'acqua o, sempre nell'ambito dell'edilizia, di malta.
Non è comunque escluso che si tratti di un termine più antico, riferibile agli antichi bastoni ricurvi che fungevano da emblema del potere (come quelli nell'immagine)

Dizionario