Gabina: a Laives con questo termine si definiscono le piccole costruzioni di campagna che solitamente custodiscono i macchinari dell'impianto antibrina, che dalla metà del secolo scorso ha sostituito metodi più rudimentali nella prevenzione delle gelate primaverili.
La parola gabina o cabina potrebbe derivare dal francese cabane, capanna, o dal latino cavus, cavo, da cui anche gabbia.
Invece brina ha origine dal latino pruina e dal greco proi, che significa 'di buon mattino' (da cui anche il tedesco früh e Frost, tutti termini di derivazione sanscrita, dove prush sta per bruciare, brusar...).
Nella foto la gabina n. 1 delle Part di Laives.

Dizionario